Ambulanza privata – Caratteristiche e informazioni utili

iatzola ambUn’ambulanza privata è un mezzo utile all’assistenza medica di pazienti che decidono di provvedere in maniera autonoma al proprio spostamento da o verso ospedali, case di cura o cliniche. Non sempre infatti le ambulanze così dette “pubbliche” sono disponibili in tempi brevi o risultano a disposizione di chi preferisce muoversi a bordo di un’ambulanza piuttosto che in una vettura privata.

Quando e come prenotare un’ambulanza privata

Prenotare un’ambulanza privata è veramente semplice, è sufficiente infatti risalire tramite motori di ricerca internet, a siti che si occupano proprio di erogare questo tipo di servizio. C’è da sottolineare però che l’azienda scelta deve essere ben valutata, in base alla sua esperienza nel settore e in base alla qualità delle prestazioni proposte. Una barella di ultima generazione ad esempio, ben ammortizzata e robusta, permette performance di trasporto molto più piacevoli rispetto a mezzi vecchi e poco confortevoli. Ecco quindi che la scelta dell’erogatore del servizio di noleggio ambulanza privata deve essere ponderata con molta cura. A tal proposito, ambulanza.roma.it è un valido esempio per la velocità nel rispondere alle richieste di informazioni e per la qualità dei servizi proposti. I casi in cui dover ricorrere ad un portale come di questo tipo sono molteplici, come ad esempio:

  • Pazienti che necessitano di ricovero ospedaliero
  • Pazienti in uscita dall’ospedale e non potendo deambulare necessitano di essere accompagnati al proprio domicilio.
  • Pazienti anziani con deficit psichici e/o fisici che hanno bisogno di aiuto e supporto per andare in ospedale o venire via.
  • Pazienti con disabilità o infermità non gravi ma che necessitano di vari interventi di assistenza.
  • Tutti quei casi in cui l’utente desidera essere trasportato da un mezzo sanitario piuttosto che da una normale vettura.

 

Il costo di tale servizio varia a seconda dei casi, anche se generalmente il prezzo dipende molto dai chilometri fatti (sia andata che ritorno) e dall’eventuale pagamento di tratti autostradali. Per quanto riguarda quest’ultimo aspetto vi sono delle particolari esenzioni, regolate dalla Circolare protocollo 8758 del 02/10/2014.

 

Ambulanze private – Eventi sportivi e vari assembramenti

 

Le ambulanze private possono essere ingaggiate anche in occasione di eventi sportivi, culturali e musicali. Vi sono delle occasioni particolari infatti dove la legge impone categoricamente la presenza di ambulanze per garantire assistenza medica.  La presenza delle ambulanze infatti è obbligatoria come previsto dal D.Lgs. 28/08/1997 e regolato poi dalla Circolare del Ministero dell’Interno del 18 luglio 2018. Ovviamente la dotazione base di un’ambulanza per eventi non varia dall’abituale, ma potrebbero essere previste delle particolari integrazioni a seconda dei casi. In linea generale i dispositivi e i materiali necessari a bordo di un mezzo sanitario sono sempre quelli previsti dal Ministero dei Trasporti e della Navigazione nel rispetto delle norme regionali e comunitarie per quanto riguarda l’equipaggiamento dei mezzi di soccorso. Nello staff interno invece vi è sempre un autista, un soccorritore con brevetto BLSD, secondo soccorritore e dove richiesto una figura professionale, come un infermiere o un medico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.