Come predisporre una campagna pubblicitaria tramite volantinaggio

annuncio pubblicitarioC’è chi ritiene che la preparazione di una campagna pubblicitaria tramite il volantinaggio abbia la sua parte fondamentale nell’effettiva consegna del messaggio pubblicitario. In realtà, come possiamo anche leggere qui, si tratta di un processo più complesso, che inizia nel momento in cui si decide la preparazione del messaggio stesso.

Quale messaggio

Non tutti i messaggi possono essere trasmessi tramite volantinaggio a tappeto; ci sono diverse situazioni in cui è opportuno mettersi in contatto con un’azienda che sia in grado di proporci anche soluzioni alternative, come ad esempio l’esposizione tramite l’utilizzo di camion vela, o la consegna a mano ad un determinato “pubblico”. Anche se il volantinaggio è uno dei metodi meno costosi per fare pubblicità, perché questa abbia successo è importante che il volantino, la brochure o il semplice foglietto informativo siano costruiti con un certo criterio e conoscenza dei destinatari. Il rischio lo conosciamo tutti molto bene: i messaggi poco attraenti vengono gettati nella carta straccia prima ancora di essere letti. Perché questo non avvenga è importante avere a disposizione diverse proposte, oltre a rivolgersi a professionisti del settore che siano in grado di costruire un messaggio pubblicitario rapido, efficace, interessante.

Predisporre il servizio di volantinaggio

Fino a qualche anno fa molte agenzie di volantinaggio prediligevano un metodo di consegna che potremmo dire “a pioggia”. Del resto gli addetti una volta erano tutti scarsamente qualificati e venivano remunerati in base al numero di volantini consegnati. I risultati erano spesso deludenti, anche perché in molti casi l’addetto poco serio semplicemente appoggiava in diverse zone della città interi pacchi di volantini, che quindi neppure si avvicinavano al destinatario del messaggio. Oggi sono fortunatamente disponibili anche aziende che operano in modo molto diverso, partendo proprio dalla selezione di personale motivato, che conosce il territorio e che è in grado di mettersi in comunicazione con i destinatari del messaggio pubblicitario. Questo permette di consegnare i volantini nelle zone predisposte con estrema cura e attenzione, cercando di raggiungere anche le abitazioni meno visibili dalla strada. Occorre anche che l’azienda predisponga un corretto “piano di attacco”, che potrebbe non coinvolgere l’intero centro abitato. Molto dipende dal messaggio che si deve veicolare con questo mezzo di comunicazione.

I costi

come dicevamo il volantinaggio è uno dei metodi meno costosi per quanto riguarda la pubblicità diretta. L’effettiva spesa però dipende da una serie di fattori, tra cui il tipo di volantini: colori, dimensioni, eventuale presenza di busta, fotografie e così via. Altro elemento che incide sul costo finale è ovviamente anche la dimensione della zona in cui consegnare i messaggi pubblicitari; alcune aziende offrono anche dei servizi “in abbonamento”, visto che molte realtà si fanno pubblicità tramite volantinaggio più volte all’anno, in modo ricorrente. Ci sono poi anche situazioni che non riguardano per forza il mondo del commercio, si pensi ad esempio alle riviste edite dal singolo comune, o ai messaggi che vengono inviati da ordini professionali, studi medici o altri tipi di proposta. Per ognuna di queste situazioni le esigenze cambiano in modo enorme, cosa che modifica anche il costo finale del servizio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.