Elezioni comunali a Fiumicino: il sindaco uscente si ricandida

montinoA inizio marzo sono varie le elezioni che aspettano i cittadini di Fiumicino. Si rinnova infatti anche il Comune e il Sindaco uscente ha annunciato la sua candidatura pubblicamente, in una serata di dibattito nella quale ha presentato tutti i successi degli anni passati.

Chi è Esterino Montino

Basta consultare il profilo twitter del sindaco Montino per comprendere quale sia la sua figura politica. Stiamo parlando infatti di qualcuno che per anni si è occupato della cosa pubblica, non solo dal punto di vista politico. Il sindaco Montino nasce a Roma il 6 aprile 1948. Nel corso della sua carriera è stato elenco come senatore nel periodo ce va dal 2001 al 2006, per il partito dei Democratici di Sinistra; ruolo per il quale è stato riconfermato anche nella successiva legislatura, quindi fino al 2008, questa volta nelle liste dell’Ulivo. Dal 2005 al 2007 ha svolto il ruolo di segretario della Federazione dei Democratici di Sinistra di Roma; nel corso dell’anno del Giubileo è stato Assessore ai Lavori Pubblici per il Comune della capitale. Ha operato poi anche nella Regione Lazio, come vicepresidente e Assessore all’Urbanistica, nel 2009. Da 4 anni è il Sindaco di Fiumicino, carica per la quale si ricandida anche quest’anno.

Il programma politico

Il programma politico di Esterino Montino basa le sue fondamenta sui successi già ottenuti nella presente veste di Sindaco della città di Fiumicino. Come negli anni passati quindi il programma di Montino intende concentrarsi sulla sicurezza dei cittadini, che a Fiumicino vivono una realtà complessa, resa ancora più pesante a causa della vicinanza con la capitale e con la presenza nel territorio comunale dello scalo internazionale della stessa. Negli anni passati il sindaco uscente ha già operato in questo senso, con l’installazione di telecamere sul territorio, volte a rendere più sicuri alcuni centri nevralgici della città. Di grande importanza sono ritenuti alcuni pilastri del vivere civile, tra cui la partecipazione di tutti i cittadini alla cosa pubblica, la trasparenza e l’eliminazione della sudditanza ai poteri forti.

Il mare di Fiumicino

Fiumicino non solo è vicina a Roma ed è un importante scalo aeroportuale, ma sul territorio comunale è presente anche una lunga spiaggia. Proprio qui molti romani amano trascorrere le ore di tempo libero, cosa che in estate avviene anche nel corso della settimana. Tutelare e valorizzare questa area è di fondamentale importanza per il benessere della città, che può approfittare in modo diretto sia della spiaggia di per se stessa, sia delle possibilità lavorative che offre. Secondo il Sindaco uscente è importante fare in modo che il mare diventi una risorsa per tutta la cittadinanza, valorizzando la costa, la qualità delle acque, l’economia stessa della zona costiera. L’operato di Montino si è speso, e lo farà ancora se rieletto, anche per combattere la situazione post crisi economica, ancora reale e tangibile in molte zone di provincia. In questo senso sono tante le opere già realizzate, come ad esempio la riduzione dell’aliquota IMU per i terreni agricoli e gli immobili produttivi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.