Fumare fa dimagrire?

cigarettes-83571_960_720Fumare può far dimagrire? Secondo quanto sostiene un recente studio dell’università Harokopio di Atene, condotto dalla ricercatrice Konstantina Zachari e presentato al recente congresso internazionale della European Respiratory Society (ERS), il fumo – attività pur evidentemente dannosa – potrebbe influenzare positivamente l’apporto calorico giornaliero.

Per poter arrivare alle evidenze di cui sopra, gli studiosi hanno condotto un esperimento su un campione di 14 maschi in salute, sottoposti a una notte di astinenza dalla sigaretta e dal cibo. Successivamente, i partecipanti hanno partecipato a due differenti test di 15 minuta ciascuno. Il primo dei due test prevedeva che i partecipanti fossero sottoposti al fumo di due sigarette della loro solita marca; il secondo test prevedeva invece che i partecipanti dovessero tenere in mano la sigaretta però senza accenderla. Trascorsi 45 minuti dalla fine dei due test, i partecipanti sono infine stati coinvolti nell’assunzione alimentare di alcuni snack.

Ebbene, è emerso che le calorie ingerite dai partecipanti, le sensazioni di fame e di sazietà e il desiderio di fumare un’altra sigaretta, accuratamente registrati, sono state molto diverse. Misurate prelevando anche campioni di sangue per osservare la presenza di vari ormoni legati all’appetito (obestatina, grelina, incretine e insulina), i risultati hanno determinato come la sigaretta ha avuto una sicura influenza sull’apporto calorico: nei pazienti che avevano fumato prima di presentarsi alla fase dell’assunzione alimentare, infatti, l’introito calorico risultava mediamente ridotto di 152 calorie mentre, contemporaneamente, la concentrazione dell’ormone dell’appetito era sensibilmente inferiore.

Insomma, pare sia vero che il fumo aiuta a tenere sotto controllo il peso corporeo. Ad ogni modo, non basta certamente questo per poter dimenticare i seri danni provocati da questa incongrua abitudine sul nostro organismo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.