La ceramica da bagno: impieghi e spunti d’utilizzo

doccia bagnoLa ceramica è uno dei materiali più utilizzati nella costruzione dei bagni. Il perché è abbastanza semplice: questo materiale non è solamente molto resistente, ma anche igienico, perché di facile pulizia; resiste nel tempo senza macchiarsi o deteriorarsi, è versatile, facilmente personalizzabile.

La ceramica è un materiale che non passa mai di moda, e per questo sempre più persone tendono a sceglierlo anche nei bagni moderni. Essa è anche molto pratica e soprattutto riciclabile, aspetto molto importante per il rispetto della natura, e completamente atossica.

Dove viene usata la ceramica? Innanzitutto la ceramica da bagno viene utilizzata soprattutto per i sanitari, conferendo loro il classico aspetto bianco e smaltato. La ceramica in questo caso è molto resistente, pensata per sopportare umidità e prodotti di pulizia.

Ceramica da bagno: monocottura o bi-cottura? 

La ceramica, come accennato, è un materiale versatile: oggi come oggi si trovano numerosi esempi di sanitari in ceramica dalle forme semplici e moderne, così come modelli più classici.

Ma non solo: la ceramica viene usata anche e soprattutto per la creazione delle piastrelle. Possiamo distinguere nell’ambito della ceramica da bagno fra la ceramica monocottura, realizzata con la cottura temporanea del supporto. Il prodotto che si ottiene è sottile, resistente ed economica, semplice da pulire. Per favorire la pulizia delle fughe esse possono essere sigillate.

La ceramica ottenuta col processo di bi-cottura prevede che la piastrella venga cotta nuovamente dopo l’aggiunta dello smalto. In questo caso si ottiene un prodotto brillante, ma anche più delicato, quindi è preferibile utilizzarlo per le pareti. Possono essere puliti con panni morbidi.

La ceramica Gres, infine, è assai resistente: si tratta di una fusione di argille, minerali e quarzi, e sono molto compatte. Questo tipo di ceramica è molto resistente rispetto al gelo e all’abrasione, alla pioggia e anche ai prodotti chimici. Questo tipo di ceramica, quindi, è particolarmente indicato per luoghi di passaggio o comunque sottoposti a numerose sollecitazioni.

Infine le piastrelle di ceramica da bagno sono ideali per chi voglia personalizzare il proprio bagno. È possibile che le piastrelle di ceramica vengano colorate, o anche decorate, e quindi possono concorrere a rendere particolarmente personale l’ambiente del bagno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.