La strategia delle opzioni binarie 60 secondi

opzioni binarie andamentoParliamo di strategia opzioni binarie con scadenza 60 secondi, una particolare tipologia di opzioni fra le più gettonate dai trader, altamente speculativa che consente guadagni anche molto elevati in tempi brevissimi, con una scadenza standard di 60 secondi. La previsione deve quindi avvenire in un solo minuto. Il consiglio è quello di non sottovalutarne i rischi mantenendo il controllo del proprio capitale.
La scadenza breve prevista dalle opzioni binarie 60 secondi può portare a guadagni rapidi ma anche a delle perdite, se non si attuano delle opportune strategie di gestione del budget.
Se vogliamo operare con le opzioni binarie 60 secondi, il modo migliore è quello di utilizzare delle strategie. Per metterle a frutto e ricavarci un profitto, si deve mantenere sempre uno sguardo attento sulle condizioni di mercato oltre ad approfondire l’analisi tecnica e fondamentale. Per approfondire le opzioni binarie 60 secondi e le strategie da utilizzare per fare trading, potete consultare la risorsa web (http://www.opzioni-binarie-trading.com/opzioni-binarie-la-strategia-vincente-guadagni-ogni-60-sec/).

Opzioni Binarie 60 secondi: vantaggi e svantaggi

Quali sono i vantaggi e gli svantaggi delle opzioni binarie 60 secondi? Come per ogni altro investimento, anche nelle opzioni binarie 60 secondi ci sono vantaggi e svantaggi, e questi ultimi sono soggetti alle decisioni ed iniziative che prende il trader.

Analizziamo gli svantaggi delle opzioni binarie 60 secondi.
Il primo riguarda la scadenza molto breve: il movimento del mercato in 60 secondi richiede la capacità e la freddezza di reagire nell’immediato ai segnali.
Il secondo svantaggio riguarda il rischio di perdite elevate: la scadenza breve può indurre ad investire più di quanto sia opportuno, più di quanto ci si possa permettere. Il rischio di investire somme troppo elevate è quello di veder sfumare il capitale e di non riuscire a preservarlo. Una strategia da adottare è quella del ‘money management’, che serve a garantire il proprio capitale.

Analizziamo ora i vantaggi delle opzioni binarie 60 secondi.
Uno fra i vantaggi delle opzioni binarie 60 secondi sono le alte percentuali di guadagno.
Le opzioni binarie prevedono, infatti, guadagni che superano anche il 70% del capitale investito. Ad esempio, se si parte da un trade minimo, ovvero dal capitale minino che si può investire per una singola operazione, pari alla somma di 5 euro, si può ottenere un ricavo pari a 3,50 euro in un minuto.
Il secondo vantaggio delle opzioni binarie 60 secondi sono i guadagni rapidi.
Con le opzioni binarie 60 secondi si possono ottenere dei guadagni immediati. Come per definizione stessa dell’opzione, bastano 60 secondi per conoscere l’esito del proprio investimento, per sapere se esso è andato a buon fine o meno. Questo meccanismo fa sì che vi sia un ritorno sul capitale investito anche molto elevato, sempre che le operazioni vadano abbiano un esito positivo.
Un altro vantaggio delle opzioni binarie 60 secondi è il trade minimo basso.

Il trade minimo è la somma minima che si può investire per una operazione, e che può aggirarsi attorno alle 10 euro, ma che nelle opzioni binarie 60 secondi può anche essere di 5 euro.

Opzioni Binarie 60 secondi: gli errori da non commettere

Le opzioni binarie 60 secondi sono uno strumento molto potente per fare soldi, ma attenzione possono rivelarsi anche una lama a doppio taglio. Bisogna saperle utilizzare. Si hanno a disposizione 60 secondi per ottenere anche fino al 70-80% di quanto investito, se il trader fa la previsione corretta sul trend di mercato dell’asset scelto, che possono essere materie prime, indici, azioni, valuta.

Quali gli errori da evitare?

1. Intraprendere il trading binario senza aver messo a punto delle strategie.
2. Non avere conoscenze di analisi tecnica.
3. Non tenersi informati sulle notizie di macroeconomia.
4. Non fare test con un account demo.
5. Aprire subito il conto reale.
Un’altra buona norma è quella che prevede di non investire più del 3% del capitale totale per ogni singola operazione. Questa accortezza consente di mantenere sempre un bilancio positivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.