Moda curvy: ecco cosa indossare in autunno

curvyL’autunno è alle porte, e immancabilmente ci ritroviamo a fare i conti con il cambio dell’armadio.Un lavoro senza dubbio noioso, ma che mette di fronte anche ad un altro problema: cosa indossare nella nostra quotidianità? Le ragazze filiformi, in apparenza, sembrano non avere problemi. Ma le donne curvy si fanno milioni di domane: vediamo, quindi, di dare qualche risposta.

Prima di tutto, dite addio alle forme oversize senza capo né coda. La moda curvy non impone di chiudersi dentro un sacco deforme per non farsi notare. Prendete nota: due capi dovranno essere un must-have irrinunciabile per il vostro autunno.

Stiamo parlando del poncho e della gonna a tubino scamosciata. Il primo lo trovate in mille versioni, colori e tessuti: optate per un poncho in stile plaid ispirato al western. Legatelo in vita con una cintura di pelle, ed abbinateci degli stivali (scamosciati) dello stesso colore. La città, in questo modo, sarà ai vostri piedi.

Non solo: per non patire eccessivamente il caldo, o il freddo, optate per una maglia semplice (niente fronzoli), ma a collo alto da abbinare ad una gonna a tubino scamosciata.

Se, invece, dovete raggiunere degli amici a cena optate per un vestitino svasato che si possa legare sotto il seno: in questo modo il decollètè verrà evidenziato, senza esagerare. Infine, se amate lo stile casual allora non potete fare a meno dei jeans.

Abbinateli con una classica felpa (in stile college) con cappuccio. Attenzione, però: questa non deve essere di 3 taglie in più. La moda per le donne curvy non deve mai esagerare: ciò che conta è evidenziare i punti giusti del proprio corpo.

Insomma, dite addio ai vecchi vestiti deformi e lanciatevi sulla moda autunnale: anche le passerelle (milanesi e non) hanno compreso l’importanza, nella società attuale, delle donne curvy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.