Perché si sfaldano le unghie?

mani curateUna domanda che può riguardare ognuno di noi: il motivo per cui si sfaldano le nostre unghie.


Le mani curate e le unghie sane e forti sono per le donne (ma anche per gli uomini) un elemento importante della cura e della bellezza. Inoltre, un’unghia sana è sinonimo di buona salute, perché rispecchia una condizione fisiologica sana. Unghie delicate e che si spezzano facilmente sono, invece spia di qualcosa alterazione di disturbi di diverso tipo o anche di poca cura delle unghie.


Unghie, occhi, capelli sono parti organiche che si esprimono attraverso vari sintomi per farci capire che qualcosa non sta funzionando come dovrebbe. Ad esempio, gli occhi tendono ad arrossire quando siamo stanchi, i capelli possono cadere in certi periodi dell’anno, a causa dello stress. La stessa cosa accade alle unghie che si sfaldano quando nascondono qualche disagio o patologia.

Le cause delle unghie sfaldate

Lo sfaldamento dell’unghia prende il nome dionicoschizia lamellina, e accade quando l’unghia si sfoglia, ovvero quando diventa sempre più fragile.

Una delle cause che provocano questa fragilità e sfaldamento delle unghie è il naturale invecchiamento, infatti con il trascorre degli anni diminuisce la produzione di cheratina, la proteina che dà forza alle unghie, rendendole più deboli.

Una seconda causa risiede nella cattiva alimentazione ed in una carenza di calcio, come anche della vitamina A o B6.

Anche eventi traumatici possono provocare lo sfaldamento delle unghie, come anche l’uso di prodotti inadeguati, come smalti, gel, solventi scadenti che danneggiano le nostre unghie a causa di una elevata acidità.

Alcuni detersivi per l’igiene della casa possono anche determinare un indebolimento dell’unghia, ma questa cosa si risolve indossando dei guanti per proteggere le nostre mani e unghie.

Un altro elemento che incide nello sfaldamento delle unghie è lo stress, che inficia il benessere delle nostre unghie. Nervosismo, stanchezza, ansia hanno un peso notevole sulla nostra psiche e sul nostro fisico.

Come curare delle unghie sfaldate?

Vi sono molti rimedi per evitare che le nostre unghie si rovinino e sfaldino. Curare l’alimentazione è uno di questi, dobbiamo forse modificare la nostra dieta e mangiare in modo più sano, integrando oligoelementi e vitamine attraverso un’alimentazione ricca di proteine, frutta e verdura. Ricordiamo che abbiamo anche gli integratori che possono aiutarci.

Come altra misura di prevenzione è importante evitare prodotti aggressivi e di scarsa qualità che possono danneggiare le nostre unghie. Sarebbe opportuno scegliere prodotti con proprietà nutrienti e vitamine o una base rinforzante. Anche l’olio d’oliva esercita un’azione fortificante. Basta applicarlo e fare dei massaggi.

Un altro benefattore è anche il succo di limone, ottimo rinforzante che combatte anche l’ingiallimento delle unghie. Fate così: tagliate un frutto a metà e infilateci le dita per qualche minuto, oppure spremetelo e mischiatelo all’olio extravergine.

Un altro rimedio per prevenire lo sfaldamento delle unghie è curarle costantemente anche in casa, con degli strumenti appositi che possiamo trovare in un kit ricostruzione unghie online, utilissimo per eseguire puntualmente una “revisione” riparatrice delle nostre unghie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.