Quali sono le cause della gastrite

dieta dimagrireUna delle principali cause di gastrite acuta e cronica è l’infezione della mucosa dello stomaco da parte di una specie batterica chiamata Helicobacter pylori. Di solito, questo batterio infetta prima di tutto lo stomaco (mucosa dello stomaco senza cellule produttrici di acido) in modo acuto e può progredire per infettare la maggior parte o tutta la mucosa dello stomaco nel corso del tempo (gastrite cronica) e rimanere lì per anni. Questa infezione genera una forte risposta infiammatoria iniziale e, alla fine, può svilupparsi un’infiammazione cronica a lungo termine con cambiamenti cellulari intestinali. Un’altra importante causa di gastrite acuta e cronica è l’uso (e l’abuso) di farmaci antinfiammatori non steroidei (FANS).

Tuttavia, ci sono molte altre cause di gastrite. La gastrite cronica può manifestarsi con la presenza ripetuta o continua della maggior parte di queste cause: infezioni batteriche, virali e parassitarie, alcuni farmaci, consumo eccessivo di alcol, riflusso della bile, infezioni fungine, reazioni allergiche, reazioni autoimmuni, reazione allo stress, radiazioni, alcune intossicazioni alimentari (infettive e chimiche), trauma. In generale, gli agenti infettivi, in particolare Helicobacter pylori, e i FANS sono responsabili della maggior parte delle persone affette da gastrite.

Detto ciò, la gastrite viene diagnosticata sulla base dei sintomi del paziente e della storia di una precedente diagnosi e trattamento della gastrite, del consumo di alcol e dell’uso di FANS. La diagnosi definitiva di gastrite si effettua identificando la causa sottostante l’infiammazione della mucosa gastrica e/o mediante biopsia tissutale (gastrica). Ad esempio, la principale causa infettiva della gastrite è Helicobacter pylori (H. pylori): questo batterio può essere rilevato con esami del respiro, del sangue, delle feci, immunologici e biopsia. Altri agenti patogeni possono essere identificati utilizzando colture, feci e test immunologici.

La biopsia della mucosa dello stomaco, eseguita durante gli esami endoscopici, è spesso utilizzata nei pazienti per identificare le cause della gastrite cronica e può consentire la visualizzazione delle erosioni della mucosa e di altri cambiamenti della mucosa dello stomaco. Radiografie addominali o studi sul bario (superiore o inferiore) possono dimostrare la presenza di mucose ispessite e pieghe che sono segni di infiammazione dello stomaco.

Il vostro medico può aiutare a determinare quali test devono essere effettuati, compresi i test ausiliari che possono aiutare a diagnosticare altre cause dei sintomi non specifici comunemente riscontrati con la gastrite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.