Regali di Natale: idee per acquistarne uno ad ogni amico

regalo nataleIl Natale è un momento particolarmente felice solo se si riescono a scambiare regali con tutti: parenti, amici e conoscenti. Esistono alcuni trucchi che riguardano i regali di Natale: scopri come risparmiare approfittando di un poco di astuzia e dei negozi più originali.

Un omaggio a ogni conoscente

In molti casi i regali di Natale si apprezzano semplicemente per il pensiero: una persona casa ha pensato a noi per un momento, acquistandoci anche solo un piccolo oggetto. In molte occasioni tendiamo a scordarci che il valore di un regalo non equivale al suo prezzo. Per questo è a volte meglio comprare un fiore ad una persona che li ama, spendendo magari pochi euro, piuttosto che scegliere una costosa apparecchiatura elettronica, che forse non verrà neppure utilizzata. Perdiamo un poco di tempo per pensare ad ogni persona a cui vogliamo fare un regalo di Natale, pensiamo cosa amano, cosa gli piace fare, in modo da trovare un omaggio azzeccato, che scalderà il cuore, senza spendere per forza centinaia di euro.

I regali fatti in casa

I regali devono essere fatti con il cuore, se poi sono anche fatti in casa ancora meglio. Per Natale è particolarmente simpatico preparare dei piccoli omaggi fatti con le proprie mani, sfruttando le passioni che ci contraddistinguono. Chi sa cucinare può preparare dei sacchettini di biscotti sfiziosi; chi ama il bricolage può inanellare collane; chi è in grado di lavorare a maglia può preparare dei caldi guanti per parenti e amici. Visto che il costo di questi oggetti sarà minimo, possiamo comprendere nella cerchia delle persone a cui fare un regalo anche i vicini di casa, o dei semplici conoscenti, che accetteranno con gioia un omaggio inaspettato.

Regalare un gesto di solidarietà

Ogni anno per i regali di Natale si spendono varie centinaia di euro. Se si sommasse la cifra spesa, considerando ogni piccolo ninnolo acquistato, ci si spaventerebbe del risultato. Invece di fare tanti regali, possiamo rendere felice un’associazione benefica, facendo una donazione a nome dei nostri amici e parenti, che riceveranno un bigliettino con un messaggio benaugurante. Anche spendendo la metà, o un terzo, di quanto avremmo sprecato in oggetti frivoli, raggiungeremo già una cifra del tutto ragguardevole per una donazione, che in più è anche, almeno in parte, detraibile dalle tasse. Natale è il momento migliore per una buona azione, fatta con il cuore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.