Riparazioni elettriche in casa

elettricista riparazioneCapita a tutti di necessitare di qualche piccola riparazione elettrica in casa. Per poterle eseguire è importante, come prima cosa, staccare la corrente all’intero appartamento, per avere la certezza di non incorrere in pericolosi e spiacevoli incidenti. Oltre a staccare la corrente è sempre opportuno utilizzare attrezzatura idonea, specificamente studiata per gli interventi sugli impianti elettrici.

Quali riparazioni

Le riparazioni che un privato cittadino può effettuare da solo all’impianto elettrico della casa sono veramente minime. Si tratta in genere di fissare meglio dei cavi nei morsetti di una presa, magari utilizzando della colla a caldo, o di collegare tra loro due cavi. In queste situazioni si deve sempre evitare di lasciare porzioni di cavo in rame, anche minuscole, esposte all’aria e alle intemperie. Sono questi micro interstizi infatti tra le principali cause di danni seri alle abitazioni. Basta infatti un piccolo cortocircuito a creare danni di vario genere all’impianto elettrico, ma anche a tutte le apparecchiature ad esso connesse.

Guasti più gravi

Purtroppo può capitare che l’impianto elettrico subisca dei danni dovuti all’usura, o che si rompa in modo del tutto imprevedibile. Quando l’impianto non funziona in modo perfetto, o qualche apparecchiatura d esso collegata si rompe, è consigliabile contattare elettricista roma easy. Si avrà così l’aiuto da parte di un tecnico specializzato in interventi all’impianto elettrico, in grado di risolvere ogni problematica che possa aver causato il mal funzionamento dell’impianto di casa. Non sempre si tratta per forza di gusti molto gravi o impegnativi dal punto di vista economico. Conviene comunque farsi preparare un preventivo, per avere un’idea su quanto si dovrà spendere per la riparazione.

Dove interviene l’elettricista

L’elettricista è un tecnico specializzato in grado di risolvere una serie di problematiche che si verificano in casa. Principalmente si occupa di ripristinare o di installare le varie parti dell’impianto elettrico: dai cavi nelle pareti sino ai sistemi di sicurezza o cablaggi di vario genere. Inoltre l’elettricista può essere contattato anche per creare ex novo un impianto elettrico, o per sostituirne uno obsoleto durante una ristrutturazione. In questi casi ci fornirà anche un certificato di conformità dell’impianto alle vigenti leggi, che ha valore legale e ci certifica che tutto ciò che è stato utilizzato per installare l’impianto segue le leggi in merito, a livello italiano ed europeo. L’elettricista si occupa anche di domotica, di reti di distribuzione dei dati, di impianti d’allarme, può essere quindi utile in diversi frangenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.