Il viaggio dei sogni in Giappone

giapponeSono molte le persone che ogni anno si recano in Giappone partendo dall’Italia. Questo paese ci appare così esotico e colmo di suggestioni da attiraci in modo quasi ipnotico, grazie anche ai tanti manga e anime che ci raccontano da molti anni la cultura giapponese. Per organizzare il viaggio dei sogni è importante tenere presenti alcune caratteristiche di questo paese, oppure si può approfittare dei numerosi viaggi di gruppo in Giappone, che sono organizzati in ogni stagione dell’anno.

Cosa visitare

Sono moltissime le attrazioni da visitare in Giappone; oltre alle città più famose, come Tokyo o Kyoto, anche la natura del Giappone dà il suo meglio, grazie ad alcune incredibili località di mare, alle alte montagne innevate che si trovano nel centro dell’isola o agli ampi boschi con animali selvatici e fonti termali. Prima di decidere cosa vedere forse conviene circoscrivere il nostro viaggio, in modo da avere maggiori possibilità di visitare tutte le località notevoli di una singola zona; in questo modo si suddivide idealmente il Giappone nell’arco di più viaggi, per approfondirne al meglio ogni risvolto. Se invece si ha molto tempo a disposizione allora conviene prevedere uno o più spostamenti, per recarsi da una grande città all’altra. Per meglio comprendere lo spirito del Giappone c’è chi dice sia necessario sprofondare nella periferia e nei piccoli paesi lontani dalle grandi città. Questa esperienza non è però per tutti, perché sarebbe opportuno conoscere la lingua, almeno i primi rudimenti.

Una cultura affascinante

Il Giappone racchiude per molte persone un fascino non facilmente spiegabile. Il cibo, la visione del mondo, la storia dei giapponesi è così differente da quanto si può vivere in Italia che il desiderio di visitare il Giappone e per molti fortissimo. Prima di partire conviene però tenere conto del fatto che non è sempre semplice comunicare con i giapponesi, i quali in genere non parlano inglese. È quindi fondamentale scriversi, o imparare a memoria, almeno qualche frase in giapponese, per poter trovare un bagno, ordinare la colazione o acquistare qualcosa in farmacia o in un negozio. Sembra banale ma la maggior parte dei turisti hanno sempre viaggiato in luoghi in cui l’italiano o l’inglese possono essere compresi in modo adeguato, cosa che rende il soggiorno più facile.

Dove mangiare

Sono tantissimi i piatti della cucina giapponese gustosi e saporiti. Per poter meglio immergersi negli usi del luogo conviene evitare di mangiare in un fasto food, o in un locale di ispirazione europea. Conviene invece provare ad assaggiare il cibo tipico del luogo, che in genere ha gusti molto piacevoli per un italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.