Come dire addio allo stress a lavoro!

Probabilmente ci sono alcune cose che non ti piacciono del tuo lavoro. E che probabilmente procrastinerai e rimanderai il più a lungo possibile. Poi, quando finalmente le affronterai, impiegherai più tempo e lo farai con molto più fastidio di quanto faresti di solito. Ebbene, essere in grado di identificare ciò che questi fattori di stress sono, in modo da poter creare un piano per farli fuori dal tuo elenco il più rapidamente possibile, è un buon punto di partenza per dire addio allo stress a lavoro!

Ancora, ricorda che è fondamentale cercare di delegare molte attività e condividere con altri il peso del tuo business: riconoscere i propri punti deboli, individuare il supporto che potresti avere e imparare come delegare efficacemente in modo da massimizzare l’uso del tempo e dell’impatto delle proprie capacità, è un vero e proprio must!

Sempre in relazione alla possibilità di migliorare la serenità a lavoro, ricorda che sebbene sia sempre difficile rinunciare al lavoro, dire di no potrebbe essere benefico, poiché impedirà che tu faccia un lavoro che in fondo non vorresti davvero fare. Avere a che fare con un cliente ideale e un progetto ideale non è sempre facile ma… provaci!

Infine, cerca di impostare l’orario di lavoro. Alcuni di noi lavorano meglio quando abbiamo un programma prestabilito. Se questo è il tuo caso, prova a creare orari di lavoro specifici. Può essere un tradizionale 9 – 17, o qualsiasi altra cosa funzioni per te. Una volta impostate le ore standard, è bene attenersi ad esse. E questo significa che quando il giorno è finito, è finito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.