I rimedi naturali contro l’acne

acneCosa è l’acne e come possiamo porvi rimedio?

L’acne è una malattia della pelle interessata da un processo infiammatorio del follicolo pilifero e della ghiandola sebacea annessa. L’acne colpisce maggiormente zone del corpo come viso, dorso, spalle e torace.

L’acne presenta delle caratteristiche ricorrenti: untuosità della pelle (seborrea), punti neri (comedoni), brufoli infiammati (papule) o ripieni di pus (pustole).

L’acne compare prevalentemente nel periodo dell’adolescenza ed è una fra le dermatosi più diffuse. Può manifestarsi in forme lievi o più gravi, provocando anche cisti.

All’origine dell’acne vi sono diverse cause: dai fattori intestinali, genetici, batterici, etc… che provocano la dermatosi infiammatoria.

Alcuni cibi come alcuni cosmetici possono infiammare delle lesioni preesistenti. Per mantenere la pelle sana si dovrebbero limitare alcuni cibi, quelli preconfezionati, i fritti, i salumi, gli insaccati ed i dolci. Un’alimentazione sana e corretta aiuta ad evitare processi infiammatori come anche l’aumento di peso che può essere la causa di squilibri ormonali coinvolti anch’essi nella patogenesi dell’acne. Come sempre, assumere delle corrette abitudini alimentari è il punto di partenza e di arrivo se si vuole stare bene, dentro e fuori.

Il fattore determinante dell’acne è l’alterazione endocrina, ovvero un aumento degli ormoni androgeni che stimolano la produzione di sebo, rispetto a quelli estrogeni.

I rimedi contro l’acne prevedono delle cure mirate, un’alimentazione corretta, ma anche altre norme igieniche dettate dal buon senso. Ad esempio, i comedoni non devono essere schiacciati per evitare di innescare il processo infiammatorio e trasformare il comedone in pustola, oltre che la formazione di cicatrici.

I rimedi per l’acne sono diversi e vanno dall’uso esterno di creme, lozioni, emulsioni, gel, farmaci, a trattamenti del tutto naturali, dalle proprietà antiinfiammatorie che possono aiutare la pelle a mantenersi pura e depurata.

Si tratta di erbe, piante, ritrovati naturali che hanno un’azione benefica sulla pelle con tendenza acneica; aiutano ad espellere le tossine, ed hanno capacità di aumentare l’ossigenazione del sangue. In questo modo l’organismo si libera delle impurità, potendo prevenire le più tipiche malattie della pelle fra cui l’acne.

A questo proposito Scopri i formidabili poteri delle spore del Ganoderma Lucidum clicca qui per conoscere le sue proprietà curative. Il Reishi, il nome giapponese di questo fungo dalle tante proprietà benefiche, ed indicato anche per la cura per la pelle, aumenta la luminosità della cute e agisce sullo stress fisico e psicologico, altra causa principale dei problemi di pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.