L’abbigliamento da lavoro e la sua importanza

camice lavoroL’abbigliamento da lavoro può variare a seconda della mansione, stiamo parlando infatti di quello che può essere il camice per un medico, la divisa per un cameriere in un ristorante di alta classe, o le classiche scarpe antifortunistiche per chi lavora tra fabbriche e cantieri e ha la necessità di proteggersi da eventuali infortuni. L’abbigliamento da lavoro però non è solamente questo; la sua funzione principale è infatti quella di proteggere il lavoratore. Ecco a cosa servono guanti, camici, cuffie, e tutti quegli elementi distintivi a seconda della protezione necessaria.

La priorità dell’abbigliamento da lavoro è proprio quella di proteggere chi lavora e, in alcuni casi evitare contaminazioni e altri elementi che possano compromettere il lavoro (ad esempio le cuffie per la cucina).

L’abbigliamento da lavoro non è una scelta, ma un vero e proprio obbligo deciso dalle leggi del nostro paese per tutelare i lavoratori e per definire al meglio le varie mansioni. È importante, in particolare, che gli indumenti da lavoro siano a norma e non abbiano subito usura per troppo tempo, tanto da comprometterne l’efficienza.

La sicurezza sul lavoro è assolutamente fondamentale, e l’abbigliamento adatto ne è una parte integrante e basilare.

Abbigliamento da lavoro come elemento distintivo

Un’altra funzione svolta dall’abbigliamento da lavoro, anche se meno evidente e lampante, è quella di permettere di identificare il lavoratore e il suo ruolo. Basti pensare a una tuta la lavoro per un operaio in fabbrica, senza considerare le varie divise distintive di polizia, vigili del fuoco ecc.

Ecco quindi che oltre alla protezione spiccano elementi distintivi che permettono di riconoscere al volo il professionista, sia questo il chirurgo di reparto o qualcuno che si occupa della manutenzione delle strutture ospedaliere, passando per idraulici e operatori ecologici. Ogni divisa rappresenta intrinsecamente il professionista e la sua mansione creando quindi un vero e proprio distintivo di lavoro.

Altra funzione non considerata degli abiti da lavoro è quella di evitare usura, macchie e danni al normale abbigliamento del lavoratore, così da permettere una distinzione netta tra lavoro e vita quotidiana.

La prima qualità che va rispettata nella scelta dell’abbigliamento da lavoro rimane comunque la sicurezza e la assoluta conformità alle norme. Gli abiti da lavoro si trovano su https://www.modyf.it/, dove sarà possibile tra una vasta gamma di prodotti dedicati alla protezione del corpo e alle mansioni più svariate, tra giacche, gilet e camici capaci di coprire ogni tipo di professione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.