Planner di casa: ecco come organizzare la settimana

Organizzare la settimana in modo scrupoloso con l’obiettivo di arrivare al fine settimana successivo non troppo stanca, e provata. Sembra quasi un sogno,ma in realtà bastano pochi accorgimenti per farlo diventare realtà: prima di tutto impara a redigere un planner di casa.

Già, hai capito bene: un planner di casa ti serve per avere sotto mano la situazione, organizzare la spesa e tutte quell attività “casalinghe” che possono portarti via tanto tempo. La domenica pomeriggio, dedica 10 minuti a questo semplice schema, partendo proprio dal giorno in cui devi andare  a fare la spesa.

Fai un elenco dettagliato di tutto ciò che ti manca: in questo modo, quando arriverai al supermercato saprai già dove andare, e non ti limiterai a vagare come una mina impazzita. Inoltre, prova a redigere un “menù settimanale”. In questo modo, potrai cucinare gli ortaggi freschi nei primi giorni, e lasciare per la fine della settimana tutto ciò che avanza. Risparmierai tempo anche in settimana, in quanto saprai bene cosa cucinare ogni giorno.

Puoi utilizzare lo stesso sistema anche per pianificare le pulizie quotidiane: ogni giorno dedica 30/40 minuti a resettare la casa, lavare i pavimenti o igienizzare il bagno. Programma un solo giorno alla settimana per i lavori più grossi, quali ad esempio sistemare la cabina armadio oppure lavare i vetri.

Fatti aiutare nelle pulizie domestiche sia dai tuoi figli che da tuo marito: in questo modo avrai più tempo per te stessa.

Infine, ricordati che il planner di casa è solo un promemoria: gli imprevisti, la giornata negativa oppure quella in cui non si ha voglia di fare nulla, sono comunque ammesse e concesse. Sei pronta a redigere il tuo planner?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.