S.o.s. capelli: ecco gli ultimi prodotti anticaduta

L’autunno, oltre alla caduta delle foglie e al cambiamento climatico, comporta anche una variazione fisica non indifferente. Già, perchè è proprio in questo periodo che i capelli iniziano a cadere rapidamente e, soprattutto, in modo copioso. Le ragioni, a questo proposito, possono essere numerose: stress, variazioni ormonali, invecchiamento, cambio di stagione, regime alimentare squilibrato,… . Una soluzione, però, c’è: ecco gli ultimi prodotti disponibili sul mercato.

La caduta dei capelli è un problema che, in questa stagione, investe l’80% degli uomini e il 50% delle donne. Come abbiamo anticipato, le ragioni possono essere diverse, ma anche le soluzioni sono altrettanto numerose. E’ importante, però, per contrastare la caduta, agire su diversi fronti.

Prima di tutto, è importante mangiare in modo più sano ed equilibrato: non fatevi mancare il ferro, le proteine, gli acidi grassi Omega 3 e gli oligo-elementi come lo zinco. Tutti importanti per combattere la caduta dei capelli. Non solo: tenete la cute sempre molto pulita. Questo,però, non vuol dire lavare solo ogni giorno i capelli, ma farlo con attenzione, utilizzando prodotti che  rimuovano tutte le impurità e gli accumuli di sebo.

Già, perchè sono proprio questi ultimi i veri responsabili di una scarsa ossigenazione della cute. Per risolvere il problema, utilizzate dei prodotti a base di microgranuli esfolianti. Altre volte, però, la caduta dei capelli è dovuta ad una cute secca e dura: in questo caso, la cute ha bisogno di impacchi nutrienti, al ginseng o a base di oli nutritivi.

Ovviamente, in commercio trovate numerosi prodotti pronti a contrastare la caduta dei capelli. Molti, ad esempio, permettono di rinforzare il bulbo, evitando una sua prematura caduta. Non possono mancare, poi, maschere nutrienti e corpose: applicandole regolarmente la vostra cute troverà subito giovamento.

Insomma, la caduta dei capelli sebbene possa essere normale in questo periodo, puòanche diventare un problema fisico da affrontare: con i nostri consigli, però, i vostri capelli saranno salvi.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.