Fumo materno, nuovo studio conferma danni al bambino

Un nuovo studio pubblicato sulla rivista Nature Neuroscience dimostra che il fumo in gravidanza apporta delle serie conseguenze negative sulla salute del bambino. In particolare, la precoce esposizione del nascituro alla nicotina può innescare alcuni cambiamenti genetici diffusi, che influenzano la connessione tra le cellule cerebrali. Pertanto, il fumo in gravidanza può apportare dei seri danni al bimbo, permanenti, sullo

Continua a leggere